Press enter to see results or esc to cancel.

3 cose belle da scrivere nel biglietto per un regalo di viaggio

Hai mai scritto un biglietto per augurare buon viaggio? Anche se sembra una cosa vintage, non lo è affatto. Attraverso un messaggio è possibile comunicare incoraggiamento, presenza e amore.

Tutti abbiamo avuto un amico che ha deciso di partire per un periodo molto lungo, consapevoli che non lo avremmo visto per molto tempo. Oppure, abbiamo pensato di regalare un viaggio per un compleanno o un avvenimento importante.

Cosa mettere nel biglietto di un regalo

A prescindere dall’occasione, scrivere è una cosa importante e a seconda dell’occasione cambia il contenuto. La cosa fondamentale è scrivere in maniera sincera e cordiale. Per esempio se si tratta di un nostro amico possiamo mettere “ti voglio bene” oppure “un abbraccio”.

Aspetta, sai già quali sono occasioni perfette per regalare un buono viaggio Waynabox? Natale, San Valentino, l’addio al celibato o per la festa di laurea! Ogni occasione è buona per partire per un viaggio.

Come salutare un amico con un biglietto prima di un viaggio
Photo by Debby Hudson on Unsplash

Non solo, quando il regalo è per un avvenimento importante il biglietto di accompagnamento è obbligatorio, non dimenticarlo!

Inoltre, è importante scegliere anche il tipo di biglietto giusto. Se si tratta di un biglietto d’amore è importante mettere attenzione al tipo di carta, mentre se si tratta di una festa di laurea possiamo usare un biglietto più formale, o informale se lo si accompagnano ai classici scherzi di fine laurea.

Vediamo cosa è possibile scrivere nella lettera che accompagna il regalo.

1. I saluti!

I saluti sono la prima cosa da mettere. La formula da inserire dipende anche dal tipo di festa per cui si crea il biglietto. San Valentino è differente dalla Laurea e bisogna trovare lo stile giusto per mettere su carta quello che si vuole esprimere!

Se si tratta di un amico o di un parente possiamo mettere scrivere: “Ciao Marco!” oppure “Cara/o Giulia/o!”.

Nel caso in cui si scriva il biglietto per la fidanzata o fidanzata possiamo mettere: “Amore mio” oppure il “nomignolo” con cui vi chiamate quando siete in momenti intimi.

2. Un forte incoraggiamento!

La parte degli incoraggiamenti è indicata soprattutto per quei biglietti che si consegnano prima di un lungo viaggio. Per esempio se abbiamo un caro amico che si trasferisce all’estero definitivamente possiamo scrivere un lungo biglietto in cui esprimiamo l’ammirazione e lo incoraggiamo a darsi da fare e vincere nella propria vita quotidiana.

Le frasi da scrivere nel biglietto regalo di una vacanza
Photo by Giulia Bertelli on Unsplash

La stessa idea vale per un amico, o amica, che si è appena laureata e sta per partire per un viaggio in solitaria. È possibile scrivere molte cose, ma la sincerità deve essere il punto centrale. Si può incoraggiare la persona che parte a divertirsi, ad ampliare i propri orizzonti, ma anche a incontrare se stessa.

3. Esprimere i sentimenti!

Cosa significa esprimere i sentimenti? Significa raccontare quello sentiamo o abbiamo provato grazie all’esperienza vissuta con quella determinata persone. In questo paragrafo è possibile raccontare aneddoti, momenti di pura sincerità in cui ci siamo aperti totalmente.

Alcuni esempi possono essere cosa abbiamo imparato da quella persona e perché, e cosa abbiamo dato in un esperienza particolare. Infine, ogni persona ha qualcosa da raccontare e ogni viaggio, anche se breve, è un’esperienza di vita che può arricchire molto.